Sindaco Pescara,via degrado aree risulta

Abruzzo
42cb7a71208cf848ee92380dd0871048

Sopralluogo Masci con municipale, 'situazione inaccettabile'

(ANSA) - PESCARA, 21 GIU - Una decina di agenti della Polizia Municipale, in divisa e in borghese, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo nelle cosiddette aree di risulta della stazione ferroviaria di Pescara, in particolare nelle zone antistanti terminal bus e parcheggi, insieme al sindaco Carlo Masci. "Avevamo già cominciato e continuiamo a lavorare sulle strade, oggi siamo qui - ha detto il sindaco - dove abbiamo trovato una situazione di degrado che già si conosceva, ma che è inaccettabile e dobbiamo eliminare". "Faremo in modo di avere una presenza costante di agenti in questa zona, ma anche negli altri quartieri cittadini, per far capire che l'aria è cambiata. Puntiamo molto sulla sicurezza urbana - ha aggiunto Masci - per questo vogliamo eliminare il degrado. In questa area ci sono state situazioni illegali, illecite e criminose che non possiamo accettare né nelle aree centrali né in quelle periferiche. Pescara tornerà ad essere una città vivibile".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24