Febbo,cresce vocazione turistica Marsica

Abruzzo
l-aquila

Castello Celano e Alba Fucens. Si punta a mercato internazionale

(ANSA) - PESCARA, 20 GIU - Cresce la vocazione turistica della Marsica, che può vantare mète quali Alba Fucens e il Castello di Celano; la sfida è entrare nei grandi canali del mercato nazionale e internazionale. È quanto emerso dal convegno organizzato dalla Dmc Marsica ad Avezzano al quale ha preso parte l'assessore al Turismo della Regione Abruzzo Mauro Febbo.
    "Questo territorio in tema di turismo potrebbe rappresentare un valore aggiunto per l'Abruzzo - ha detto l'assessore - E' chiaro che la nuova offerta turistica della Marsica può avere successo solo che si coordina con l'offerta dell'intera regione". La giornata di confronto promossa ha permesso di fare il punto sul lavoro iniziato nel 2015. Iniziative importanti sono state prese in tema di beni archeologici. "Questo nuovo impulso in tema di turismo che proviene dalla Marsica - ha concluso Febbo - porta a rivedere la geografia delle destinazioni turistiche locali, nell'ambito di una strategia condivisa da tutti gli attori".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24