Ristorante chiuso dopo blitz Nas

Abruzzo
l-aquila

Ispezione con Asl. Saltano i banchetti del fine settimana

(ANSA) - PESCARA, 1 GIU - Irregolarità e sporcizia in un grande ristorante che organizzava eventi e banchetti. Le hanno scoperte i Carabinieri del Nas di Pescara, in un'attività sulle colline della costa teramana. Il ristorante è stato chiuso dalla Asl fino al ripristino delle idonee condizioni e sono quindi saltati i banchetti previsti per il fine settimana. Sequestrati due quintali di alimenti, per la successiva distruzione.
    In particolare, i militari del Nas hanno appurato che era stata allestita abusivamente una cucina all'aperto, per gli eventi a bordo piscina. I Carabinieri hanno accertato gravi carenze igienico sanitarie, così come nella cucina vera e propria. Gli alimenti sequestrati, principalmente carne, non erano tracciabili ed erano stati congelati abusivamente. Il controllo è stato eseguito in collaborazione con il personale del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (Sian) e del Servizio Veterinario della Asl di Teramo.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24