Aggredirono troupe, arrestati per rapina

Abruzzo
891927a6de9f68b9c694ae87fad643ee

A dicembre 2018 colpo in gioielleria nel centro di Pescara

(ANSA) - PESCARA, 17 APR - A inizio febbraio aggredirono una troupe di RaiDue, impegnata, con il giornalista Daniele Piervincenzi, nel quartiere Rancitelli di Pescara per un servizio di 'Popolo Sovrano'; ieri sono stati arrestati dalla Polizia perché ritenuti responsabili di una rapina messa a segno il 27 dicembre 2018 in una gioielleria in pieno centro del capoluogo adriatico. Si tratta di due giovani di 22 e 24 anni.
    Avrebbero fatto parte del commando che, armato di fucili, aveva assaltato l'oreficeria 'Officine Complicato' di piazza della Rinascita, riuscendo a portare via numerosi orologi per un valore complessivo di circa 100mila euro. I due, tra l'altro - ha spiegato in conferenza stampa il dirigente della Squadra Mobile Dante Cosentino - erano in procinto di compiere un'altra rapina ai danni di un rappresentante orafo di Pescara. Il ventiduenne si trova ora in carcere, il 24enne è ai domiciliari.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24