'Parloquindimento', in scena Ezio Budini

Abruzzo
7e4ad622b4fc1de7e5a8f8e148826747

Sabato 6 e domenica 7 al Piccolo Teatro Guascone di Pescara

(ANSA) - PESCARA, 5 APR - Un sindaco che confessa agli elettori le vere ragioni che lo hanno motivato nel suo cammino, tra menzogne e sotterfugi. Nessuno schieramento, nessun colore o bandiera nelle sue dichiarazioni, solo il desiderio di raccontare una verità nella quale potrebbero riconoscersi in molti. E' un monologo satirico e pungente sulla figura del politico "Parloquindimento", di e con Ezio Budini, in scena domani, sabato 6 alle 21, e domenica 7 aprile alle 18, al Piccolo Teatro Guascone in via dei Marsi 41 a Pescara. Budini - nel 2018 apprezzato protagonista del film 'Humanism!' di Glauco Della Sciucca - accompagnato dalla chitarra di Marco Pizii dà vita a un personaggio stravagante e a tratti eccessivo che in chiave provocatoria, compiacendosi delle sue malefatte, racconta le azioni necessarie al raggiungimento dei suoi obiettivi. "Per circa un'ora ironizzo sulla politica italiana in generale, senza riferimenti. Non faccio di tutta l'erba un fascio - assicura Budini - Qualcuno in questo testo si salva, ma solo qualcuno".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24