'L'autismo va in città'con bici e musica

Abruzzo
l-aquila

Il 31 eventi per scoprire punto di vista della neuro-diversità

(ANSA) - PESCARA, 30 MAR - Una città da vivere, creare e trasformare con il punto di vista delle persone autistiche: Pescara lo sarà domenica 31 marzo a partire dalle 16 con 'L'autismo va in città'. Fra piazza Sacro Cuore, corso Umberto e piazza della Rinascita corteo di biciclette, musica, artisti di strada e dibattiti, il tutto organizzato da Autismo Abruzzo Onlus supportata da testimonial che racconteranno come autismo e neuro-diversità sono entrati nella loro vita professionale e non. Alle 16.30 concerto itinerante dei Mo' Better Band, alle 17 performance di tessuti aerei con Benedetta Cuzzi, ideatrice di Cirque Brutal. Partecipano il presidente di Autismo Abruzzo Onlus Dario Verzulli, il vicesindaco Giovanni Di Iacovo insieme a Luciano Sammarone, colonnello Carabinieri Biodiversità di Castel di Sangro, Maura Chiulli, scrittrice e artista mangiafuoco, Annalisa Gileno, presidente di Clowndoc Pescara, la giornalista Marina Moretti, Pescara Bici Fiab e Movimentazioni, associazione culturale di promozione sociale.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24