Incendio a Castilenti, denunciato 60enne

Abruzzo
@ANSA
3a58fac5449471142890038cd7d329a7

Ubriaco aveva appiccato fuoco che ha distrutto area boschiva

(ANSA) - CASTILENTI (TERAMO), 29 MAR - Un sessantenne è stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Atri (Teramo) in relazione all'incendio scoppiato ieri pomeriggio a Villa San Romualdo di Castilenti (Teramo). La ricostruzione fatta dagli agenti intervenuti, anche attraverso utili informazioni fornite da alcuni cittadini, ha consentito di accertare che l'uomo, in evidente stato di ebbrezza, aveva nel tardo pomeriggio già appiccato un piccolo incendio vicino alla sua abitazione, subito spento dai familiari. Successivamente, il sessantenne aveva acceso altri tre focolai, dando origine così al vasto incendio, spento solo a tarda notte, che oltre a interessare una vasta area boschiva ha creato serio pericolo alle abitazioni vicine.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24