Terremoto L'Aquila, Biondi: "Per il decennale racconteremo di quanta bellezza ci stiamo riappropriando"

Abruzzo
677a3f0a9627c588fd7f3f9bd244286a

Sindaco, ricostruzione privata sarà completata entro tre anni

Dieci anni dal sisma: l'anniversario dell'evento che il 6 aprile 2009 sconvolse la città "servirà anche per raccontare di quanta bellezza ci stiamo riappropriando". Così il sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi.
    "Tanti problemi, ma anche tanti esempi di rinascita. Quello che sta succedendo all'Aquila è straordinario. Il decennale vuole essere un racconto in positivo per far vedere cosa sta diventando L'Aquila dove è in corso la più grande e inedita opera di rigenerazione urbana. L'Aquila è una città straordinaria - ha detto Biondi - Lo era prima del terremoto, lo è stata subito dopo per la forza della sua gente, lo è oggi che sta rinascendo. La ricostruzione privata è al 70% ed entro tre anni sarà completata. Gli italiani potranno vedere il frutto degli sforzi economici e intellettivi di questa nazione e di questi luoghi. La ricostruzione pubblica, invece, segna il passo. C'è bisogno di semplificazione delle procedure e di rafforzamento delle strutture pubbliche che si occupano di appalti e opere pubbliche".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24