Mano nella pressa, operaio ferito

Abruzzo
f5a2ff087c4c6a78f2d32d5ea6c17270

60 giorni prognosi per 25enne trasferito a Roma

(ANSA) - ALANNO (PESCARA), 16 GEN - Un 25enne originario di Pescara e residente a Scafa (Pescara), dipendente di una ditta di Alanno, è rimasto ferito in un incidente sul lavoro avvenuto in mattinata nella zona industriale. L'operaio stava lavorando con una pressa termica per la perforazione meccanica, quando la mano destra gli sarebbe finita accidentalmente nel macchinario, restando schiacciata. Lanciato l'allarme, sul posto è intervenuto il 118. Dopo le prime cure al pronto soccorso dell'ospedale di Pescara, per il 25enne è stato disposto il trasferimento al Centro traumatologico ortopedico (Cto) 'A.
    Alesini' di Roma. Inizialmente il trasporto doveva essere eseguito in elicottero, ma a causa delle condizioni meteorologiche è stato effettuato in ambulanza. La prognosi iniziale è di 60 giorni. Accertamenti a cura dei carabinieri.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24