Noemi, per bimba sarà sesto Natale

Abruzzo
l-aquila

Soddisfazione per graduatoria Caregiver. Sabato evento benefico

(ANSA) - PESCARA, 22 DIC - La piccola Noemi, la bimba di Guardiagrele (Chieti) affetta da Sma1, l'atrofia muscolare spinale, si appresta a celebrare il suo sesto Natale, e con lei i genitori, che da anni portano avanti una battaglia senza precedenti, essendo costretti a misurarsi non solo con una patologia rara, ma anche con le "ingiustizie" e con le "inadeguatezze" del sistema. Intanto, in questi giorni, arriva una risposta importante: la Regione Abruzzo ha pubblicato la graduatoria delle famiglie ammesse al beneficio del 'caregiver', che quest'anno aumentano, arrivando a 29. Per oggi, l'associazione Progetto Noemi Onlus, fondata dai genitori della piccola, ha promosso un evento benefico nella Pediatria Sub-Intensiva Pediatrica e Utie dell'ospedale di Pescara: in collaborazione con l'associazione WillClown verranno donate palline di natale di cioccolato ai bimbi e a chi li assiste.
    Obiettivo delle associazioni è quello di "regalare serenità ai piccoli e a chi li assiste, augurando loro un Natale di amore e all'insegna del sorriso".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.