Intossicate da monossido, muore anziana

Abruzzo
@ANSA
25e462958fb281e956408836190185c3

Tragedia a Morro d'Oro, donne trovate da un parente

(ANSA) - MORRO D'ORO (TERAMO), 7 DIC - Una donna di 87 anni è morta e la nuora di 50 anni è in condizioni serie, ma non in pericolo di vita, a causa di una intossicazione da monossido di carbonio. La tragedia si è consumata nella tarda serata di ieri al piano superiore di una palazzina di Pagliare di Morro d'Oro.
    Secondo una prima ricostruzione le due donne stavano preparando i dolci nella cucina dell'abitazione della più giovane, in assenza del figlio della vittima. È molto probabile che il gas si sia sprigionato da una fessurazione della canna fumaria interna della caldaia e abbia saturato in breve tempo gli ambienti, provocando il decesso della 87enne. Il corpo senza vita della madre e la moglie priva di sensi sul pavimento sono stati trovati dal figlio e marito quando è rincasato. È stato possibile soccorrere la 50enne, che in queste ore viene trasferita in un ospedale delle Marche per essere sottoposta a terapia iperbarica. Sull'incidente hanno aperto un'inchiesta i carabinieri della stazione di Notaresco (Teramo).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.