Ordigno esplode nel pescarese

Abruzzo
@ANSA
438c72088f83630f42c1b795127d2be2

Nel mirino stabile in ristrutturazione, indagano i Cc

(ANSA) - CITTÀ SANT'ANGELO (PESCARA), 18 NOV - Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere la notte scorsa qualche minuto dopo la mezzanotte davanti una palazzina in ristrutturazione di via Salara a Città Sant'Angelo (Pescara). La forte deflagrazione, che è stata udita distintamente, non ha fortunatamente causato feriti, ma solo danni alle traverse dello stabile e alla parte esterna. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri della Stazione di Città Sant' Angelo (Pescara) e della Compagnia di Montesilvano (Pescara). Importanti, ai fini delle indagini, le eventuali immagini di alcune telecamere presenti nella zona. Subito dopo l'esplosione sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona. Presenti anche i sanitari del 118 con una autoambulanza della Misericordia.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.