A Pescara museo storico itinerante Ps

Abruzzo
@ANSA
a7d64d5df5cb7e287fdd22fd8b23d2f0

Savina, stare in mezzo alla gente è nel nostro dna'

(ANSA) - PESCARA, 10 NOV - "E' un modo per stare in mezzo alla gente, una caratteristica che è nel dna della polizia, nata per questo motivo, per distinguersi dai militari e dalle forze armate, e per stare in mezzo alla gente ancora di più". Così il vice capo della polizia, Luigi Savina, che questa mattina all'Aurum di Pescara ha inaugurato il museo storico itinerante della Polizia di Stato. La mostra, che sarà possibile visitare fino al 13 novembre, è stata organizzata dall'Associazione nazionale polizia di Stato (Anps), che ha portato nella città adriatica la collezione del patrimonio storico della polizia, composta da armi, uniformi, cimeli, documenti, miniature, quadri, sculture, bandiere e medaglieri. "Pescara è una delle città che viene toccata da questa mostra itinerante - ha proseguito Savina -. Il nostro museo, che si divide in due articolazioni, ripercorre la storia della polizia dal 1852 fino al 1981".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.