Al via domande per fase B Bando Impresa

Abruzzo
@ANSA
3bddc74d4df4a0970799e5f2c0498981

Finanziato da Piano operativo regionale Fondo sociale europeo

(ANSA) - PESCARA, 3 NOV - Parte la fase B del bando 'Vocazione impresa', iniziativa della Regione Abruzzo finanziata dal programma Por Fse per contributi a disoccupati intenzionati ad avviare un'attività imprenditoriale. Fino al 16 novembre prossimo chi ha superato la fase A del bando, partita il 5 giugno scorso, potranno fare domanda per chiedere il finanziamento dell'idea imprenditoriale sulla piattaforma della Regione Abruzzo https://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/.
    Sono state ammesse 686 delle 802 domande presentate nella prima fase. Coloro che hanno avuto accesso alla fase A hanno partecipato a un corso gestito da Abruzzo Sviluppo nel corso del quale hanno preparato un business-plan. I termini della fase B si riferiscono alla presentazione formale del business-plan che sarà esaminato da una commissione tecnica. Previsti finanziamenti a fondo perduto fino al 90% della spesa ammissibile: massimo 36mila euro per imprese artigiane, 22.500 euro per il commercio, 18mila per i servizi, 9mila per i professionisti.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.