Simulazione incidente ferroviario il 28

Abruzzo
@ANSA
b15a5c9fe8325fbdeb5c27f64930fbba

Iniziativa prevista nel Piano delle maxi emergenze sanitarie

(ANSA) - PESCARA, 26 OTT - Simulazione di un incidente ferroviario fra un treno passeggeri e un convoglio merci che trasporta materiale infiammabile, con conseguenti esplosione e incendio e colonne di fumo visibili a grande distanza e morti e feriti. E' quella che andrà in scena domenica prossima, 28 ottobre, dalle ore 9 a Lanciano (Chieti) nel deposito ferroviario Tua, in località Torre della Madonna. L'iniziativa è prevista nel Piano delle maxi emergenze sanitarie, approvato dalla Giunta regionale d'Abruzzo lo scorso maggio. Il dottor Alberto Albani, referente regionale per le Emergenze Sanitarie e direttore del Dipartimento emergenza-urgenza della Asl di Pescara, nell'ottica della condivisione delle procedure di intervento degli enti preposti al soccorso, che ha coordinato l'attività, sottolinea come l'Abruzzo, a causa delle ripetute emergenze che ha dovuto fronteggiare negli ultimi anni, ha sviluppato un know-how unico in Italia, preso a modello non solo da molte altre regioni, ma anche all'estero.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.