Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Courtney Love e la foto ricordo delle nozze con Kurt Cobain: “Era un angelo”

I titoli di Sky TG24 delle 18 del 25/02

3' di lettura

In occasione dell'anniversario la cantante ha pubblicato su Instagram uno scatto della cerimonia a Honolulu: “Ricordo di essermi sentita profondamente felice, stordita, innamorata”. Il frontman dei Nirvana si sarebbe suicidato poco più di due anni dopo

“Ricordo di essermi sentita profondamente felice, stordita, così innamorata, consapevole di quanto fossi fortunata. Quest’uomo era un angelo”. Così la cantante Courtney Love ha voluto celebrare, con un post su Instagram, l’anniversario del suo matrimonio con Kurt Cobain, frontman dei Nirvana, sposato il 24 febbraio 1992 sulla spiaggia di Waikiki a Honolulu. Il matrimonio sarebbe durato poco più di due anni perché l’8 aprile del 1994 Cobain si uccise sparandosi con un fucile nel garage della sua casa di Seattle. Love, oggi 55enne, ha ricordato la ricorrenza pubblicando una foto di lei e del marito nel giorno della cerimonia. Nello scatto la cantante era incinta della figlia Frances Bean, che sarebbe nata 6 mesi dopo.

Il ricordo del dolore

“Molti momenti di questi ultimi 28 anni sono stati tortuosi, caotici e in salita”, prosegue Love, spiegando che l'aspetto “pubblico” del dolore è stato il peggiore da sopportare: “Ha quasi distrutto la mia capacità di resilienza”, scrive l’artista su Instagram. “Ma tra la strana, incredibile divinità di Kurt e l’onore di avere qualche vero amico, il dono della disperazione e della sobrietà, di un potere superiore, dell’amore e dell’empatia, sono qui ora - rivendica Love -. Andrà tutto bene, lo vedo sulla riva. Mio marito”.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"