L'ex Pink Floyd Roger Waters arriva in Italia con il suo tour

Roger Waters (GettyImages)
3' di lettura

Il musicista si esibirà a Milano il 17 e 18 aprile, e a Bologna il 21, 22, 24 e 25 aprile

Sta per arrivare in Italia Roger Waters con il suo "Us+ Them" tour. L’ex Pink Floyd è infatti atteso al Mediolanum Forum di Assago di Milano il 17 e 18 aprile. Sarà poi la volta dell’Unipol arena di Casalecchio di Reno a Bologna, il 21, 22, 24 e 25 aprile.

Il tour

La leg europea del tour '’Us + Them’' di Roger Waters  ha preso il via lo scorso 13 aprile da Barcellona, e terminerà il 31 agosto a Mosca.  In autunno lo show tornerà in Sud e Nord America per le date conclusive della tournée. Le date di Milano e di Bologna non saranno le uniche previste in Italia: l’ex cantante dei Pink Floyd ha annunciato uno show a Lucca, l’11 luglio, e uno al Circo Massimo di Roma, il 14 luglio, per il suo "Us+Them - Open Air 2018". L’imponente versione outdoor della tournée sarà caratterizzata da una produzione spettacolare con effetti speciali e un palco che riproduce la Battersea Power Station di Londra, evocativo della storica copertina di Animals, altra pietra miliare dei Pink Floyd.

La scaletta

La scaletta dei concerti di Milano e Bologna prevede sia brani storici dei Pink Floyd, che della carriera solista di Waters, inclusi quelli contenuti nell’ultimo album "Is This the Life We Really Want?". Le canzoni eseguite a Barcellona, che presumibilmente saranno ripetute anche sui palchi  italiani, sono: Breathe; One of These Days; Time; Breathe (Reprise); The Great Gig in the Sky; Welcome to the Machine; Déjà Vu; The Last Refugee; Picture That; Wish You Were Here; The Happiest Days of Our Lives; Another Brick in the Wall Part 2; Another Brick in the Wall Part 3set 2; Dogs; Pigs (Three Different Ones); Money; Us and Them; Smell the Roses; Brain Damage ed Eclipse.

Dai Pink Floyd al successo solista

Il titolo del tour prende spunto dal brano del 1974 "Us And Them" dell'album dei Pink Floyd "The Dark Side of the Moon", che ha venduto 45 milioni di copie nel mondo. La nuova serie di show segna il ritorno di Waters in Europa dai tempi di "The Wall Live" (2010-2013), tournée mondiale sold-out vista da oltre 4 milioni di fan in 219 spettacoli e che rimane il tour col più alto incasso nella storia per un artista solista. Attivo da oltre cinquant’anni, Waters è stato bassista e cantante dei Pink Floyd dal 1965 al 1985, anno in cui lasciò la band per intraprendere una carriera solista. Il suo ultimo album, "Is this the life we really want?" è uscito lo scorso 2 giugno.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"