Ed Sheeran e Lady Gaga tra le star del nuovo album di Elton John

3' di lettura

In "Revamp", in uscita il 6 aprile, una selezione dei maggiori artisti del momento reinterpreta i più grandi successi del baronetto del rock

Elton John darà il suo addio alle scene non solo con un attesissimo tour di fine carriera, ma anche con un album che celebrerà la sua lunga storia musicale. Ma a cantare i suoi brani più famosi non sarà il baronetto del rock, bensì i più grandi artisiti del momento. Il 6 aprile uscirà infatti “Revamp”; tra le star coinvolte ci sono anche Ed Sheeran, Lady Gaga e Coldplay.

L'album

L'album abbraccia una vasta gamma di stili, mettendo in luce l'influenza che sir Elton ha avuto su tutti i generi che caratterizzano la musica pop, partendo dall'hip hop/soul (Q-Tip, Mary J Blige), passando per il rock (The Killers, Queens of the Stone Age) e infine il pop (Miley Cyrus, Lady Gaga, P!nk & Logic).  "Per me è un enorme complimento quando un artista, che ama la tua musica, impegna il proprio tempo e sforzo per reinterpretarla" ha spiegato Elton John. "Da cantautori, Bernie ed io siamo emozionati quando artisti che ammiriamo e rispettiamo, come quelli presenti in Revamp, decidono di aggiungere il loro tocco unico al nostro lavoro. Ciò significa che la nostra musica è tutt'ora rilevante e che, infine, quest'ultima continua a raggiungere nuovi ascoltatori. Siamo onorati e ringraziamo tutti per la loro generosità” ha concluso l’artista.

La tracklist

La tracklist di “Revamp” prevede 13 brani di Elton John reinterpretati da alcuni dei musicisti più importanti della scena attuale. Si comincia con “Bennie And The Jets” eseguita dallo stesso Elton John con P!nk and Logic, e si continua con “We All Fall In Love Sometimes” in una nuova versione dei Coldplay. Seguono “I Guess That’s Why They Call It The Blues” affidata ad Alessia Cara e “Candle In The Wind (2018 Version)” cantata da Ed Sheeran. Florence +The Machine si sono messi alla prova con “Tiny Dancer”, mentre i Mumford & Sons hanno riarrangiato “Someone Saved My Life Tonight”. Se per “Sorry Seems To Be The Hardest Word” è stata chiamata in causa Mary J. Blige, “Don’t Go Breaking My Heart” vede duettare Q-Tip e Demi Lovato, mentre “Mona Lisas and Mad Hatters” è reinterpretata dai The Killers. La voce soul di Sam Smith è stata scelta per una nuova versione di “Daniel”, invece a Miley Cyrus è andata “Don’t Let The Sun Go Down On Me”. Infine, Lady Gaga reinterpreta una delle hit più celebri di Elton John, ovvero “Your song”, mentre i Queens of the Stone Age hanno inciso “Goodbye Yellow Brick Road”.

 

L'addio alle scene

La pubblicazione di “Revamp” sarà accompagnata anche dall’uscita di “Restoration”, un album che contiene I successi di Elton John reinterpretati da artisti della scena country. Solo il mese scorso, il cantante aveva annunciato il suo tour d’addio “Farewell Yellow Brick Road”, che lo vedrà esibirsi in oltre 300 date nell’arco di tre anni. La tournée, che partirà negli Stati Uniti, segnerà la fine della 50ennale carriera di Elton John: due sono anche gli appuntamenti previsti in Italia, ovvero il 29 e 30 maggio all’arena di Verona.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"