In attesa degli Oscar "Scappa – Get Out" trionfa agli Spirit Awards

Jordan Peele premiato anche come miglior regista per "Get Out" (Getty Imges)
2' di lettura

Il film di Jordan Peele trionfa a sorpresa come miglior film. Per la categoria migliori attori vincono Frances McDormand ("Tre manifesti a Ebbing, Missouri") e Timothée Chalamet ("Chiamami col tuo nome")

"Scappa – Get Out" potrebbe ribaltare i pronostici dei premi Oscar: il film d'esordio di Jordan Peele ha infatti trionfato sabato ai 33esimi "Independent Spirit Awards", premi cinematografici minori ma giudicati un buon indicatore in vista della cerimonia di consegna delle statuette a Los Angeles.

"Get Out" come "Moonlight"?

La pellicola horror di denuncia del razzismo è stata premiata sabato 3 marzo nella categoria miglior film: lo scorso anno toccò a "Moonlight" di Barry Jenkins, che poi portò a casa anche l'Oscar superando inaspettatamente il favorito "La La Land" di Damien Chazelle. Per "Scappa – Get Out" la missione sembra però più ardua: le previsioni della vigilia parlano infatti di una possibile corsa a tre per l'ambita statuetta, "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" di Martin McDonaghe, "The Post" di Steven Spielberg e "The Shape of Water – La forma dell’acqua" di Guillermo del Toro sarebbero i grandi favoriti, seguiti a breve distanza da "Chiamami col tuo nome". In attesa dei premi dell'Academy Awards, Peele, oltre allo "Spirit" per il film, si è comunque aggiudicato anche quello per la miglior regia.  

Gli altri premi: McDormand e Chalamet

Gli "Spirit" per i migliori attori, femminile e maschile, sono andati rispettivamente a Frances McDormand ("Tre manifesti a Ebbing, Missouri") e Timothée Chalamet ("Chiamami col tuo nome"),favoriti per lo stesso premio anche agli Oscar. Altre conferme alle previsioni rispetto agli Oscar sono arrivate dalle vittorie di Allison Janney ("Tonya") come miglior interprete femminile non protagonista, e Sam Rockwell ("Tre manifesti a Ebbing, Missouri") nella stessa categoria al maschile. Lo "Spirit" per la miglior sceneggiatura è andato invece a Greta Gerwig per "Lady Bird". Come miglior film straniero è stato scelto il cileno "Una donna fantastica" di Sebastian Lelio.  

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"