Mosaic: su Sky Atlantic HD la nuova serie diretta da Steven Soderbergh

Sharon Stone e Frederick Weller in una scena di Mosaic (Claudette Barius/HBO)
2' di lettura

Il regista, premio Oscar per "Traffic", firma i sei episodi del thriller che segna anche il ritorno in tv di Sharon Stone. Saranno in onda a partire dal 30 gennaio  

Un brutale omicidio la notte di Capodanno e quattro anni di ricerche per arrivare alla verità. È questa la storia che il premio Oscar Steven Soderbergh racconta in "Mosaic". Dopo l'esordio, trasmesso in lingua originale il 23 gennaio in contemporanea con gli Stati Uniti, il primo episodio della serie sarà trasmessa da Sky Atlantic HD a partire dal 30 gennaio, alle 21.15.

La storia di Olivia Lake

Nella serie, prodotta da Hbo, il regista premiato dall'Academy nel 2001 per "Traffic" accompagnerà lo spettatore tra passioni, bugie e inganni. La storia si concentra sulla scomparsa di Olivia Lake, autrice e illustratrice di successo di libri per bambini, da Summit, cittadina di montagna di una delle aree più impervie dello Utah. Il thriller in sei episodi, che saranno disponibili anche su Sky On Demand, è un mistery drama tortuoso e ricco di colpi di scena concepito da uno dei più talentuosi registi di Hollywood. Soderbergh ha diretto pellicole di grande successo come "Ocean’s 11" e i due sequel, "Erin Brokovich" e "The Knick". La sceneggiatura di "Mosaic" è invece firmata da Ed Solomon (la penna dietro alla saga "Men in Black").

Il ritorno di Sharon Stone

"Mosaic" segna il ritorno in tv di Sharon Stone, tra i protagonisti assieme a Garrett Hedlund ("Mudbound", "Tron: Legacy, Unbroken", "On the road"). Completano il cast Frederick Weller ("Banshee", "Altruisti si diventa"), Beau Bridges ("Jerry Maguire", "Intrigo a Berlino", "Paradiso amaro"), Paul Reubens ("Blow", "Matilda 6 mitica", "The Blacklist"), Jennifer Ferrin ("The Following", "Hell on Wheels"), Devin Ratray ("Mamma ho perso l'aereo", "Nebraska"), Michael Cerveris ("Fringe", "Gotham", "The good wife"), James Ransone ("The Wire", "Sinister", "Tangerine"), Jeremy Bobb ("The Knick") e Maya Kazan ("The Knick").

Leggi tutto
Prossimo articolo