Gabbiano nel motore, atterraggio d'emergenza a Genova

Liguria
bde369391f0e73fa5a6ef1d86e0cf784

A bordo coordinatore ligure 'Noi per l'Italia Lupi' Bissolotti

ascolta articolo

(ANSA) - SANREMO, 18 AGO - Il coordinatore regionale ligure di 'Noi con l'Italia Lupi' Tonino Bissolotti di Sanremo è rimasto coinvolto stamani in un atterraggio di emergenza avvenuto all'aeroporto di Genova, pochi minuti dopo il decollo dell'aereo delle 7 diretto a Roma. Secondo quanto comunicato dal comandante ai passeggeri, l'atterraggio di emergenza è stato provocato da un gabbiano entrato nel motore di destra del velivolo. "Stavolta mi sono davvero spaventato - racconta Bissolotti - tra l'altro ero seduto proprio a fianco dell'uscita di emergenza dove c'è il motore. Subito dopo il decollo, a circa cento metri sul livello del mare, improvvisamente vedo uscire delle fiamme dal motore e si odono delle esplosioni". Quindici minuti ad alta tensione, ma per fortuna è andato tutto per il meglio. "Ringrazio il comandante per la professionalità dimostrata, essendo riuscito con grande maestria a portare a terra l'aereo con i passeggeri".
    A terra c'erano già i vigili del fuoco, con le ambulanze e la polizia aeroportuale. Bissolotti stava andando a Roma per una delle riunioni decisive riguardanti i candidati alle prossime elezioni Politiche. Il suo partito, infatti, assieme a "Italia al Centro", che fa capo al governatore della Liguria Giovanni Toti; a "Coraggio Italia Brugnaro" e all'Udc, fa parte della lista unica "Noi Moderati". (ANSA).
   

Genova: I più letti