Covid: crescono ricoveri, 21 morti, oltre 50 mila positivi

Liguria
d6215a4ce59019ad9730e08774614336

Sono 5438 i nuovi contagiati.Superato il milione di seconde dosi

(ANSA) - GENOVA, 14 GEN - Torna a crescere il numero degli ospedalizzati per covid in Liguria e il virus causa 21 decessi, la maggior parte avvenuti nei giorni scorsi ma registrati solo oggi. Tra questi c'è un uomo di 56 anni, morto all'ospedale di Sanremo. Attualmente i positivi in Liguria sono 51149, 1985 più di ieri. Gli ospedalizzati sono 734, 18 più di ieri. Tra questi 43 sono in terapia intensiva (33 non sono vaccinati), ieri ce ne erano 40. L'aumento più consistente dei ricoveri è nell'area genovese con 14 ospedalizzati in più al Villa Scassi a cui si aggiungono due casi al pediatrico Gaslini dove i malati sono adesso 19 con uno in terapia intensiva.
    Dei 21 decessi, 12 sono avvenuti a Ponente, 6 negli ospedali genovesi e 3 a Sarzana. I morti avevano un'età compresa tra i 56 e i 93 anni. Da inizio pandemia i morti sono 4715. I guariti nelle ultime 24 ore sono 3432.
    I nuovi positivi sono 5438, emersi da 31505 tra tamponi molecolari e test antigenici rapidi. Il tasso di positività è del 17,26%. I nuovi contagi sono 2740 nell'area di Genova, 896 nel Savonese, 756 nell'Imperiese, 584 nello Spezzino, 436 nel Tigullio e 26 non sono residenti in regione. In isolamento domiciliare ci sono 23963 persone, 1943 in più, e in sorveglianza attiva ce ne sono 12083, erano 11465.
    Nelle ultime 24 ore sono state fatte18205 vaccinazioni: 2039 prime dosi, 1061 richiami e 15105 dosi booster. E' stato superato il milione di seconde dosi: sono 1.000.611. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24