Fermano due per tentata rapina, carabinieri trovano soldi falsi

Liguria
d791ab0a3539ff714a387d14edf5f79b

Coppia in carcere, banconote al centro antifalsificazione Arma

(ANSA) - GENOVA, 29 DIC - I carabinieri di Ceriale e del Norm di Albenga hanno arrestato ieri sera una cittadina italiana di 42 anni e un cittadino nordafricano di 39 anni irregolare sul territorio nazionale, entrambi pregiudicati, perché dopo essere entrati in un negozio condotto da un cittadino bengalese di 44 enne l'hanno minacciato con u coltello e colpito con una bottiglia in vetro e hanno tentato di rapinarlo dell'incasso. La vittima però ha reagito e i due si sono dati alla fuga.
    I carabinieri li hanno bloccati e arrestati. Durante la perquisizione personale e domiciliare i due sono stati trovati in possesso delle armi usate per la tentata rapina e di 29 banconote false da 50 euro che sono state sequestrate.
    Le banconote saranno inviate al comando carabinieri anti falsificazione monetaria al fine di stabilire l'accuratezza della falsificazione e l'eventuale provenienza. (ANSA).
   

Genova: I più letti