Anziano morto in greto torrente nello spezzino

Liguria
9a15598fa9cdec0d75c8d08b78de2d9a

Era stato dato per disperso. Sul posto Vvf e carabinieri

(ANSA) - GENOVA, 06 DIC - Il corpo privo di vita di un uomo è stato ritrovato nel greto del torrente Pignone nella piccola frazione di Memola, all'interno del territorio comunale di Beverino, alla Spezia. Eugenio Bella, 76 anni, residente a poche centinaia di metri dal punto del ritrovamento era stato dato per scomparso oggi pomeriggio dai familiari che lo avevano visto uscire di casa senza fare ritorno quando era già buio. A scoprire il cadavere è stato proprio uno dei residenti che si erano resi disponibili ad aiutare nella ricerca. Ha notato la figura riversa a faccia in giù in mezzo alla vegetazione e ha chiamato i soccorsi. Quando sul posto sono giunti carabinieri, Vigili del fuoco ed un'ambulanza del 118, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'anziano. Per comprendere le circostanze della morte è stato chiamato il medico legale, che ha svolto i rilievi del caso. Indagini in corso. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24