Nuoto: torna il Trofeo Nico Sapio alla Sciorba

Liguria
genova

Previste oltre tremila presenze/gara

(ANSA) - GENOVA, 16 NOV - Ritorna alle Piscine Sciorba di Genova, da venerdì 19 a domenica 21 novembre, l'appuntamento con il Trofeo Nico Sapio, tradizionale appuntamento internazionale a cura di Genova Nuoto e My Sport in collaborazione con la Fin e con il patrocinio di Regione Liguria (ente promotore) e Comune di Genova. I numeri dell'edizione 47, nell'arco dei tre giorni della competizione, parlano di un nuovo record di partecipazione: 91 società iscritte nelle categorie Juniores e Assoluti, con 2.023 presenze/gara e 815 atleti, e 41 società per Esordienti A e Ragazzi con 982 presenze/gara e 568 atleti. Oltre 3mila presenze/gara in totale. "La bellezza di questo trofeo è che arriva dopo un'estate di grandi successi nel nuoto paralimpico e olimpico per l'Italia, estate che è proseguita con i risultati degli Europei che hanno visto la nostra regione particolarmente protagonista con le vittorie di Martina Carraro e Alberto Razzetti - ha detto l'assessore allo Sport Simona Ferro -. Nei tre giorni di competizioni vedremo in vasca atleti di grande valore alcuni dei quali ritroveremo ai mondiali di dicembre". Non mancano nomi di richiamo: da Gabriele Detti (2 bronzi a Rio 2016 nei 400 e 1500 stile libero) a Luca Dotto (argento ai Mondiali 2011 nei 50 sl e bronzo 2015 nella 4x100) passando per Manuel Frigo (argento alle Olimpiadi di Tokyo nella 4x100 sl), Martina Caramignoli (bronzo agli Europei 2014 e 2020 nei 1500 sl), Francesca Fangio (record italiano 200 rana), Ivano Vendrame (argento nella 4x100 agli Europei 2018) e Giulia Vetrano (200 sl).Attesa anche per Michele Lamberti, oro 4x50 misti, argento 50 dorso, 100 farfalla e 4x50 misti e bronzo 200 dorso agli Europei di Kazan. Il pubblico di casa farà il tifo per Claudia Tarzia, capitana del Genova Nuoto. La rappresentativa federale giovanile, in preparazione per i prossimi impegni internazionali, sarà a Genova con Elia Codardini, Jacopo Nuca , Francesco Lazzari , Davide Maria Harabagio e Francesco Fiore, Francesca Zucca e Giulia Vetrano, Helena Musetti e Anna Porcari. (ANSA).
   

Genova: I più letti