Imperia, l'oliva taggiasca ottiene marchio Liguria dalla Ue

Liguria
6bfde6ebe2fc5d5ab52ced6f4a9b51c0

Abbo, conquista molto importante

(ANSA) - IMPERIA, 22 OTT - L'oliva taggiasca ha ottenuto il proprio marchio riconosciuto dall'Unione Europea con il riferimento geografico alla Liguria. Con il certificato "Euipo numero 018135769", infatti, ha ottenuto il marchio collettivo con denominazione geografica "Taggiasche della Liguria" e un apposito regolamento che lo disciplina. Lo comunica l'Associazione per la Taggiasca, che da anni si batte per la tutela e la salvaguardia del prodotto ormai conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. "Per il settore dell'olivicoltura si tratta di una conquista estremamente importante - sottolinea Gianni Abbo, uno dei promotori dell'iniziativa - fondamentale è stato il riconoscimento del Dna controllato cultivar taggiasca.
    Ora questo nuovo marchio sarà indispensabile per difendere e valorizzare la cultura, le qualità, le caratteristiche della Taggiasca che, nella zona della Liguria di Ponente è nata, cresciuta ed ha trasformato il territorio con la sua coltivazione nelle campagne terrazzate, nutrendo la popolazione con i suoi generosi frutti e portando fama e notorietà a livello internazionale per la bontà dei suoi prodotti". Note di soddisfazione anche da parte di Simone Rossi, presidente dell'Associazione per la Taggiasca: "Il marchio europeo offre le migliori possibilità di combinare con estrema efficacia la salvaguardia, la promozione e la valorizzazione delle olive taggiasche del Ponente ligure e di tutti i suoi derivati, necessaria per garantire la maggiore ricaduta economica possibile sul territorio, assicurando la tutela e la garanzia assoluta ai consumatori". (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24