Tokio: consegnata a atleti liguri bandiera S.Giorgio

Liguria
e8676dfc5ca3b92cb50ca0cfac0c90da

Vicesindaco, farà sentire il tifo di tutta Genova

(ANSA) - GENOVA, 09 MAG - Si è svolta questa mattina a Palazzo Tursi la cerimonia di consegna della Bandiera di Genova alla delegazione di atleti genovesi che parteciperanno ai prossimi Giochi Olimpici di Tokio. Accompagnati dal presidente del Panathlon Club Genova Maurizio Daccà, sono stati ricevuti dal vicesindaco Massimo Nicolò, dall'assessore ai Grandi Eventi Paola Bordilli e dai consiglieri delegati agli Eventi Sportivi Stefano Anzalone e ai Rapporti Enti Sport Vittorio Ottonello nell'ufficio di rappresentanza: il nuotatore fresco di primato italiano delle Fiamme Oro Alberto Razzetti, il nuotatore genovese e già medaglia d'oro alle ultime Paraolimpiadi Francesco Bocciardo, le ginnaste Alice e Asia D'Amato già bronzo ai Mondiali di Stoccarda. "Il vessillo di San Giorgio - ha detto Nicolò - accompagnerà tutti gli atleti genovesi e liguri ai prossimi giochi olimpici, farà sentire il tifo di tutta Genova" "Quando a dicembre sembrava che gli azzurri sarebbero andati a gareggiare a Tokyo senza le insegne della propria nazione - ricorda Daccà - ho proposto all'amministrazione di dare il vessillo crociato di San Giorgio, la nostra bandiera, che da sempre era stata concessa per le grandi imprese sin dai tempi della Repubblica di Genova. Tutti gli atleti avranno anche un vademecum con la storia della bandiera della loro città, con i principi dello sport e l'atteggiamento di fair play che promuoviamo. Grazie alla collaborazione di Megumi Akanuma, ambasciatrice di Genova nel mondo, troveranno nel vademecum uno sguardo sul paese del Sol Levante dove gareggeranno". (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.