Aspi: barriere nodo Genova ripristinate da giugno di notte

Liguria
7a82774e982e557a01decdd75295948f

Da 19 aprile esenzione pedaggio Ronco Scrivia-Busalla

 Il ripristino delle barriere fonoassorbenti rimosse da Aspi per motivi di sicurezza nel nodo autostradale genovese inizierà a giungo con cantieri solo in orario notturno. Lo comunica l'assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone al termine di un incontro con l'azienda.
    Le operazioni di sostituzione partiranno da alcune tratte 'pilota' più interessate dai rumori del traffico, in particolare la tratta cittadina della A7, tra l'innesto della A10 e quello della A12, circa 2 chilometri di autostrada in entrambe le direzioni.
    "Le operazioni verranno eseguite esclusivamente in orario notturno per limitare i disagi allo spostamento dei cittadini", garantisce Giampedrone. Le operazioni di sostituzione nelle altre tratte partiranno da metà settembre. Nel complesso, sull'intera rete ligure sono 35 i chilometri su cui sono previsti interventi sulle barriere fonoassorbenti.
    Inoltre, da lunedì 19 aprile compreso, verrà attivata l'esenzione del pedaggio nel tratto Ronco Scrivia-Busalla in entrambe le direzioni fino al completamento dei lavori in corso e quindi alla riapertura a doppio senso della statale 35 dei Giovi.

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.