Vaccini: atteso domani arrivo altre 16 pizza box in Liguria

Liguria
476780da56d28ef898cf9bad98ab0fad

Alisa, ritardo non influisce su programma vaccinale

(ANSA) - GENOVA, 19 GEN - La Struttura commissariale per l'emergenza ha comunicato un ritardo sulla consegna dei vaccini prevista per oggi in Liguria che è stata nuovamente calendarizzata: arriveranno domani, mercoledì 20 gennaio, 16 'pizza box', contenenti 18.720 dosi del vaccino anti-covid. Lo comunica l'agenzia regionale Alisa.
    La Liguria riceverà 2 'pizza box' in meno (2.340 dosi). Il cambio di programma non influisce sul programma vaccinale anti-Covid predisposto da Alisa, chiarisce, che ha come obiettivo la vaccinazione di 60.142 soggetti target nella fase 1 (personale sanitario, operatori e ospiti rsa).
    Il modello, infatti, ha tenuto conto di una quota di accantonamento pari al 30% per garantire la seconda somministrazione e ha potuto contare sulla possibilità di estrarre da ciascun flacone un numero pari a sei dosi.
    Nel dettaglio sono previsti entro domani: 2 pizza box all'ospedale di Sanremo (già consegnati ieri), 2 all'ospedale di Savona. E poi a Genova 2 al Villa Scassi in Asl 3, 1 pizza box al Gaslini, 2 al San Martino, 2 al Galliera, 1 all'Evangelico, 2 a Sestri Levante in Asl 4 e infine 2 all'ospedale di Sarzana in Asl 5.
    La Liguria ha ricevuto, ad oggi, 48 'pizza box', per un totale di 56.160 dosi estraibili: si aggiungono 16 "pizza box" (18.720 dosi) in consegna entro domani e, salvo diverse indicazioni, ulteriori 17 "pizza box" (19.890 dosi) saranno consegnati la prossima settimana. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.