Covid: assembramento in minimarket a Spezia, scatta chiusura

Liguria
ebdcac56ea6dfbed59d1fbb399f2e0af

In dieci nel locale, alcuni anche senza mascherina

(ANSA) - LA SPEZIA, 18 GEN - Assembramento nel minimarket, scatta la chiusura: è accaduto alla Spezia, nel quartiere Umbertino, dove gli agenti della squadra amministrativa della questura hanno sanzionato con cinque giorni di sospensione dell'attività e una multa di 400 euro il titolare di un esercizio di vicinato che operava senza rispettare le regole anticovid. All'interno del locale, gli agenti hanno riscontrato la presenza di dieci persone, alcune delle quali sprovviste di mascherina. Nel locale, che tra l'altro non poteva accogliere un tale assembramento a causa delle sue dimensioni ridotte, gli agenti hanno rilevato anche l'assenza della cartellonistica che avrebbe dovuto indicare il numero massimo di avventori che possono avere accesso contemporaneamente nel negozio.
    Nell'ultimo week end alla Spezia sono stati una trentina gli esercizi commerciali controllati dalla questura. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.