Camogli, sub muore durante immersione a Punta Chiappa

Liguria
7cabb1fa574d6c1009ed843e7484bc09

La vittima è un ex infermiere del 118 di Genova

Tragedia nell'area Marina Protetta di Portofino nel pomeriggio al largo di Punta Chiappa tra San Fruttuoso e Camogli. Un uomo di 60 anni, Massimo Peragallo, 66 anni, ex infermiere caposala in servizio al 118 di Genova, ha perso la vita a seguito di un'immersione.
    L'uomo aveva raggiunto Punta Chiappa con un Diving di Genova, durante l'escursione, forse, un malore che si è rivelato fatale.
    Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei compagni di immersione prima e poi dei soccorritori giunti sul posto. Le operazioni sono state condotte dalla Capitaneria di Porto, in supporto è intervenuto anche l'elicottero del 118 ma l'uomo non ha mai ripreso conoscenza. Sono in corso indagini per ricostruire quanti accaduto. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24