Poste: Genova fa ricorso a Mattarella su chiusura uffici

Liguria
c8c6ba9d222b7d6a31052ee04bfb95b8

Comune chiede di annullare e sospendere scelta

Il Comune di Genova ha presentato un ricorso straordinario al presidente della Repubblica contro la riorganizzazione territoriale, con conseguenti chiusure di uffici, annunciata da Poste Italiane. Il Comune è intervenuto in qualità di ente rappresentativo degli interessi della collettività, oltre che in qualità di utente diretto del servizio: dopo diverse richieste e incontri che non hanno prodotto i risultati sperati, il Comune ha optato per il ricorso. Lo annuncia in una nota.
    Con due diverse note, a fine 2019, Poste comunicò la chiusura a partire dal 17 febbraio 2020 di sette uffici postali sul territorio comunale. Il Comune chiede che i due atti vengano annullati e ne chiede anche l'immediata sospensione. Poste ha giustificato la chiusura in ragione della "prossimità di altri uffici" e si è resa disponibile soltanto a fare un passo indietro sull'ufficio operante in località di Apparizione.
    (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24