Porto Genova: terminal Psa, rsu dichiara 5 giorni sciopero

Liguria
996a7baad89fb6dacb5f871ab99631d6

Contro forzature azienda, anche ferie forzate in assenza navi

 Cinque giornate di sciopero al terminal Psa di Pra' nel porto di Genova. La protesta, dichiarata dall'rsu, riguarderà tutti i lavoratori nella prima e nell'ultima ora del turno nelle giornate comprese tra il 15 e il 20 giugno. Lo sciopero, si legge nella nota dei rappresentanti sindacali, è stato dichiarato a fronte "delle continue e unilaterali forzature effettuate ultimamente dall'azienda". Fra queste la decisione da parte del terminal di mettere domenica scorsa in ferie forzate i lavoratori in assenza di navi o treni merci in arrivo e quella, comunicata proprio oggi, di sottrarre minuti di salario - circa 14 a turno - a fronte della decisione, che sarebbe stata presa di comune accordo tra azienda e sindacati, di anticipare l'ingresso dei lavoratori negli spogliatoi per evitare assembramenti nei momenti del cambio turno in rispetto della normativa anti-contagio.
    Per l'rsu si tratterebbe di "scelte pretestuose per dimostrare una crisi che tuttavia non c'è. La riduzione del numero dei container - spiega l'rsu - è un dato oggettivo ma non è tale da giustificare questo tipo di scelte". (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24