Riapertura, Regione Liguria risponde a domande frequenti

Liguria
d7ce76bb63185a6aee2f48bbfe91d4f4

Dai comportamenti in auto, su scooter e in albergo

(ANSA) - GENOVA, 31 MAG - In vista di un ulteriore passo verso l'apertura totale di confini e attività, la Regione Liguria risponde ad alcune domande che vengono poste con insistenza dai cittadini. Si va dai comportamenti in strutture ricettive, all'uso dell'auto e dello scooter.
    In una struttura ricettiva, quali regole bisogna seguire per i soggiorni in camere con due o più posti letto? Quando i clienti richiedono una camera con due o più posti letto, dichiarano di stabilire il medesimo domicilio per la durata del soggiorno e, pertanto, sono considerati equiparati a conviventi.
    E' possibile che due persone anche non conviventi viaggino insieme su un motoveicolo? Sì, a condizione che utilizzino la mascherina chirurgica o altro dispositivo equivalente come il casco integrale con visiera abbassata.
    Si possono utilizzare autoveicoli tra persone non conviventi? In auto private è possibile la presenza, oltre al guidatore, di 2 passeggeri per ogni fila posteriore e di un passeggero nel posto anteriore purché tutti i passeggeri e il guidatore indossino la mascherina chirurgica.
    Nessun limite è da applicare se il mezzo è utilizzato da persone conviventi. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24