Persone intossicate e ferite in incendio, due gravi

Liguria
79921041ba2dbad521101ca69a724458

A Taggia, residenti salvati con le autoscale

 Alcune persone sono rimaste intossicate o ferite, due in modo grave, in un incendio divampato in un condominio di piazza Spinola a Taggia (Imperia). Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Sanremo e diverse squadre del personale sanitario. Stando ai primi accertamenti, le fiamme avrebbero avuto origine da un quadro elettrico situato nell'androne e che poi ha interessato un appartamento al primo piano. In seguito all'incendio si è propagata una spessa coltre di fumo che ha invaso tutta la tromba delle scale. Alcuni inquilini sono usciti sul terrazzo e altri sono andati sul tetto, nel tentativo di mettersi in salvo. Sono stati salvati con le autoscale dei pompieri. Altri, invece, sono rimasti intossicati, forse nel tentativo di uscire dal portone. Sul posto è intervenuto il sindaco di Taggia Mario Conio.

Sono undici gli inquilini della palazzina di piazza Spinola, a Taggia, che sono rimasti feriti o intossicati. Sei di loro sono stati portati in ospedale, gli altri curati sul posto. I pazienti più gravi sono un ventottenne, che è stato ricoverato al centro ustionati di Pisa, e un settantenne che è stato intubato e ricoverato in Rianimazione a Sanremo per un'intossicazione.  La palazzina potrebbe essere dichiarata inagibile. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24