Maltratta moglie e figli per 26 anni, arrestato

Liguria
202e533501da540c1caa1de6e4a82cd2

Era stato allontanato da casa, la donna lo aveva fatto tornare dopo anni sperando che fosse cambiato

 Ennesimo episodio di violenza in famiglia a Genova. La scorsa notte gli agenti delle volanti hanno arrestato un uomo di 50 anni, di origini albanesi, accusato di avere picchiato la moglie e i due figli. Una violenza che durava da 26 anni. La polizia è intervenuta su richiesta della donna che, dopo l'ennesima aggressione, è riuscita a scappare con il figlio minorenne. La donna ha raccontato che nel 2015 lo aveva già denunciato ed era stato allontanato da casa. Da quel momento, l'uomo sembrava cambiato tanto che la moglie lo aveva fatto ritornare con la famiglia. Le violenze sono ricominciate subito e hanno avuto il culmine nel periodo del lockdown, con violenze e insulti quotidiani. Ieri, dopo calci, pugni e morsi, la donna ha trovato il coraggio di scappare e chiamare la polizia. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24