Liguria riparte, sì a ristorazione da asporto e passeggiate con familiari

Liguria
@ANSA
01f47d2549179e44336cc71bf3204433

Governatore firma ordinanza.Da domani su barche per manutenzione

 Il Governatore della Liguria Giovanni Toti ha firmato una ordinanza per consentire le prime aperture, a partire da domani, nella regione "se saranno congrue con quanto stabilirà oggi il Governo". Toti ha confermato quanto detto negli ultim giorni. Via libera a cibo da asporto per bar, ristoranti, pasticcerie e tutto il comparto della ristorazione, dove si potrà andare a riritrare i cibi. Via a negozi di abbigliamento bambini, toelettatura animali. Sarà possibile la corsa e l'uscita in bici dalle 6 alle 22 in modo individuale nel comune di residenza o nel municipio nel caso di Genova.
    Possibili anche pesca sportiva sui fiumi, lungo moli e banchine e passeggiate individuali o con congiunti che dividono la stessa abitazione nel comune.
    Aperture anche per agricoltura per autoconsumo. fioriere, florovivai. Possibili anche manutenzione e riparazione delle barche da parte dell'armatore o del marinaio con spostamenti in tutta regione ma l'obbligo del rientro a casa la sera.
    Sarà possibile anche andare nelle seconde case per verificarne lo stato e il funzionamento e riparare eventuali danni. In auto potranno andare insieme i congiunti, idem sui motocicli.
    "L'ordinanza entra in vigore da mezzanotte - ha detto Toti - se ci saranno incongruità con le disposizioni governative sarà modificata". (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24