Corte dei Conti: danno erariale per ex consiglieri Verdi

Liguria
@ANSA
daddca1d08188ce86539cf315ae99ff3

Morelli e Vasconi condannati a risarcire 70 mila euro

I giudici della Corte dei Conti della Liguria hanno condannato a risarcire oltre 70 mila euro per danno erariale gli ex consiglieri regionali del gruppo Verdi Cristina Morelli e Carlo Vasconi. La condanna rientra nell'ambito delle cosiddette 'spese pazze' in consiglio regionale, e prende in considerazione i finanziamenti ottenuti dal gruppo nel 2009, e che avrebbero dovuto coprire le spese istituzionali. Per l'accusa invece, molte sono da considerarsi personali e non attinenti all'attività politica svolta.
    Tra le spese contestate quelle che hanno un peso maggiore sono gli oltre 53 mila euro per ristoranti e bar. Poi, vi sono anche numerose spese telefoniche, che per la procura sono da considerarsi private e non attribuibili all'attività del gruppo consiliare, oltre che quelle per taxi, casalinghi e bigiotteria.
    Per i giudici ''entrambi hanno contribuito alla produzione del danno attraverso la presentazione di documentazione non idonea a dimostrarne la conformità''. Cristina Morelli dovrà risarcire oltre 40 mila euro, mentre Carlo Vasconi poco più di 30 mila euro. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24