Coronavirus: da Regione 6 milioni per il turismo

Liguria
@ANSA
e724a1ed293c987f4121d615b2c1bf4f

Tra Regione, datori lavoro e sindacati

(ANSA) - GENOVA, 17 APR - È stato sottoscritto tra Regione Liguria, associazioni datoriali e sindacati un accordo per l'erogazione di bonus assunzioni alle imprese del settore del turismo.  A disposizione 6 milioni, suddivisi in diverse misure destinate a imprese e lavoratori "La ripresa deve cominciare dai nostri punti di forza, e il turismo è più di un settore economico, è un valore che va salvaguardato, a cominciare da chi nel turismo lavora e rischia di più - ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti - Abbiamo non soltanto imprese e attività economiche, ma un capitale umano di persone che si dedicano all'accoglienza da sostenere in questo momento difficile. Questa misura è fatta pensando a loro". Secondo l'assessore Berrino questo "è un primo insieme di forti interventi su un comparto fondamentale per la Liguria - in termini di ripresa dell'occupazione nell'immediato, ma soprattutto una scommessa per il futuro con la formazione e il sostegno per chi quest'anno non potrà rientrare al lavoro. Cambierà le finalità del patto per il turismo: se l'anno scorso era stato fatto per prolungare la stagione di apertura delle strutture ricettive e far lavorare per più mesi i lavoratori stagionali, quest'anno lo scopo principale è aiutare le strutture ricettive ad aprire, sia pure per un periodo più breve, e a dare continuità ai rapporti di lavoro". Soddisfazione è stata espressa da Cgil Cisl Uil Liguria, insieme alle categorie della Filcams, Fisascat e Uiltucs (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24