Sindaco 'riaccende'il dj che fa musica dal terrazzo

Liguria
@ANSA
710b5f3a8f3234ac98ea66e357903bdd

Multato da vigili, ma graziato dopo protesta residenti

 Jacopo Saliani, il dj di Genova "silenziato" dalla polizia municipale il giorno di Pasquetta, potrà tornare a mettere la musica per il quartiere. Il sindaco Marco Bucci, dopo la lettera aperta di alcuni residenti che chiedevano di non fermare quella mezz'ora di svago in tempi di lockdown, ha concesso l'autorizzazione ufficiale al giovane a fare ascoltare musica dal suo terrazzo.
    Era stata la stessa assessore comunale al Commercio e sviluppo a dire ieri sera che "la musica è cura dell'anima e crea comunità e armonia". Jacopo, ogni giorno alle 19 da marzo, mette a disposizione del quartiere il suo potente impianto stereo trasmettendo brani rock, pop, disco, ma anche classici della musica italiana degli anni passati. Col passare dei giorni, i residenti hanno iniziato a contattarlo per chiedere dediche, per ricordare compleanni, per salutare qualcuno. Il tutto sempre nel rispetto di chi non ce l'ha fatta e di chi lotta ogni giorno contro il Covid. Lunedì, però, alcuni residenti hanno chiamato la municipale per fare smettere il giovane. Era nata una protesta sui social ed era partita una lettera aperta per chiedere a Bucci di fare tornare la musica nel quartiere. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24