Coronavirus: anche pusher con mascherina, arrestato

Liguria
@ANSA
8289277bca0f2670938861eb90d56855

Le forze di polizia hanno controllato 4381 persone, 225 multe

 Anche i pusher si muniscono di mascherine per evitare il contagio da Coronavirus e continuare a spacciare. E' accaduto a un uomo di 34 anni del Gabon, arrestato dagli agenti delle volanti del commissariato Cornigliano. I poliziotti, impegnati nel controllo del territorio per evitare furbetti dei divieti, hanno notato l'uomo mentre camminava in via Gramsci. Quando la volante si è avvicinata il pusher ha iniziato a correre. Durante la fuga si è disfatto della mascherina e di alcuni involucri. Gli agenti lo hanno raggiunto in vico Piuma, nel centro storico, e addosso gli hanno trovato 38 dosi di cocaina e sei grammi di eroina.
    Intanto ieri sono state 4381 le persone controllate da polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale.
    Di queste sono state sanzionate in 225: un numero inferiore rispetto ai quasi 300 di sabato. (ANSA).
   

Genova: I più letti