Positivo in Rsa, dipinge e sogna mostra

Liguria
@ANSA
a06ec1981e63807c0be34539f04333f9

"Mai dare le cose per scontate"

 Ravioli e colomba, come da tradizione. I nonni ricoverati nella Rsa Sacro Cuore di Brugnato (La Spezia) sono stati 'coccolati' così nel giorno di Pasqua. La struttura è stata tra le prime della provincia spezzina a essere colpita dal covid 19.
    Sono 32 i tamponi positivi dall'inizio dell'emergenza, 12 gli operatori sanitari contagiati, 10 i decessi tra gli anziani degenti.
    La struttura è 'blindata' ma amici e parenti hanno potuto collegarsi e fare gli auguri ai loro cari ricoverati attraverso i tablet messi a disposizione. Tra i degenti c'è anche Giampaolo Campana, 58 anni, originario di Bergamo. Per tutti è il pittore, per la sua passione per tele e pennelli. Sette anni fa una trombosi al cuore lo ha costretto a vivere nella struttura.
    Positivo al coronavirus ma asintomatico, vive nel 'reparto rosso'. "Questi giorni sono motivo di riflessione, guardo fuori dalla finestra e vedo sbocciare la primavera. E capisco quante cose vengono date per scontate. Non ci sentiamo soli. Certo ci sono momenti tristi, come quando ho visto morire un mio amico, qui dentro. Ma la vita ci insegna che la morte fa parte della vita. E noi dobbiamo andare avanti. Perché ce la possiamo fare.
    Io - confida - spero di uscirne presto e di realizzare una mostra con i miei quadri. Era stata programmata a marzo, poi a causa del coronavirus è stata rimandata". (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24