Covid, Falcomatà Spezia per convalescenti

Liguria
@ANSA
6aeb43d9cd20b7470646a5f06b038c04

Stanze ex ospedale militare allestite da protezione civile

(ANSA) - GENOVA, 27 MAR - La foresteria dell'ex Ospedale Militare Falcomatà della Spezia è stata messa a disposizione dal Comune della Spezia e allestita e attrezzata in tempo record dalla Protezione Civile della Liguria per i malati di coronavirus dimessi ma che non possono completare l'isolamento al proprio domicilio. Lo annuncia una nota. Di norma, spiega, i servizi sociali dei Comuni di residenza dovrebbero prendersi carico delle persone dimesse ma, vista la difficoltà dei Comuni e l'eccezionalità dell'evento, la Protezione Civile Regionale ha deciso di attrezzare la foresteria della Spezia, grazie anche al Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, con una straordinaria operazione.
    Le 17 camere della foresteria del Comune della Spezia sono nuove, con bagno, televisione e spazio privato e sono gestite a livello organizzativo dalla Protezione Civile che si occupa dei servizi alla persona, della cura e della pulizia dei locali attraverso una cooperativa. Al personale sanitario, invece, spetta il monitoraggio e le cure necessarie.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24