Pesa 200 kg, esce da casa con pompieri

Liguria
genova

Usata autoscala per prenderlo e portarlo in strada

(ANSA) - GENOVA, 24 MAR - E' caduto in casa mentre scendeva dal letto e ad aiutarlo, visti i 200 chili di peso, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, con tanto di autoscala. E' successo a Santa Margherita Ligure. L'uomo, 58 anni, era in casa con il badante quando è caduto lacerandosi l'inguine. L'assistente ha chiamato il 118 per farlo ricoverare. Quando i sanitari sono arrivati hanno capito che non sarebbero riusciti a portarlo all'ambulanza e così hanno chiamato i pompieri di Rapallo. I vigili, che per precauzione indossavano tutti i dispositivi anti contagio per il Coronavirus, lo hanno assicurato a un toboga e lo hanno calato, in cinque, con l'autoscala fino all'ambulanza.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24