A Genova mascherine requisite Cagliari

Liguria
genova

Saranno destinate agli ospedali della regione

È arrivato a Genova il container con una parte dei dispositivi sanitari requisiti alcuni giorni fa al porto di Cagliari per ordine del prefetto Bruno Corda. Il materiale medico doveva essere spedito, dopo una regolare vendita, da un grossista sardo a una farmacia del capoluogo ligure. Ma il carico era stato bloccato in porto dai carabinieri del Nas per destinarlo agli ospedali sardi, tutti carenti dei dispositivi di protezione individuale. Poi l'accordo tra la due Regioni, Sardegna e Liguria, per una equa suddivisione del materiale tra i presidi sanitari sardi e liguri.
    Sbarcato a Genova, il container è stato consegnato al direttore amministrativo del Policlinico San Martino che si occuperà di smistarlo nei vari ospedali della Regione. In Liguria sono arrivate 5.500 tute di protezione, 3.480 mascherine filtranti Ffp3, 1.920 mascherine filtranti Ffp2 senza valvola, 540 mascherine filtranti Ffp2 con valvola, 28.000 occhiali a maschera.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24