Ansaldo Energia ferma fino al 20 marzo

Liguria
@ANSA
bde84add218252d8000a80c67a1671af

In settimana verifica su protocollo sanitario per ripresa dal 23

 Ansaldo Energia chiude fino al 20 marzo, d'accordo con la rsu, per contribuire al contrasto del Covid-19, sospendendo temporaneamente l'attività produttiva e riducendo al minimo indispensabile l'attività lavorativa.
    Lo stabilimento di Ansaldo Energia aveva già chiuso giovedì e venerdì per effettuare interventi di sanificazione. Oggi è arrivata la notizia che la chiusura proseguirà tutta la prossima settimana. "La copertura di tutte le giornate di sospensione a oggi definite - spiega l'azienda - verrà prioritariamente assicurata tramite l'utilizzo di ferie maturate e non fruite al 31 dicembre 2019 e, in via residuale, attraverso il ricorso agli ulteriori strumenti ordinari" come la cassa integrazione. Nel corso della settimana saranno verificate le azioni attuate e "le modalità di applicazione del protocollo sanitario" per decidere se ci sono le condizioni di una ripresa lavorativa a partire dal 23 marzo. Ansaldo aveva già introdotto lo smart working per 900 impiegati.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24