Ponte, è ora della campata sul Polcevera

Liguria
@ANSA
d010ba1cef7092782fdae5adef4b8608

Nel tratto di parte crollata. Passo decisivo per riunione città

 Tutto pronto per le operazioni che porteranno al varo della campata da 100 metri del nuovo ponte di Genova che 'scavalcherà' il torrente Polcevera tra la pila 9 e la pila 10 e andrà a sostituire la campata crollata il 14 agosto 2018. L'operazione avviene in tre fasi: la prima di sollevamento dell'impalcato con il jack up e la sistemazione sui carrelli per la sua movimentazione all'interno del cantiere. Poi la movimentazione dell'impalcato dal cantiere ponente fino al fiume poi a seguire la sistemazione in alveo e l'innalzamento vero e proprio della campata. I numeri sono eccezionali: il peso dell'opera è di 1800 t. che saranno issate a 40 metri di altezza. La struttura, che si congiungerà con l'altra campata da 100 metri collocata tra le pile 8 e 9 scavalcherà il torrente Polcevera, un passo fondamentale per ricongiungere le due parti di Genova separate da quel tragico crollo. Con la campata verranno sollevate anche le lastre d'acciaio per i solai e l'armatura della soletta.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24