Enel: centrale Spezia, si alla Via

Liguria
@ANSA
fc9bd8d36d50a9b9bcb81f33ac67f47e

Parete commissione tecnica ministeriale su passaggio a turbogas

La commissione tecnica del Ministero dell'Ambiente per la verifica d'impatto ambientale ha espresso "parere negativo all'esclusione della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale" per il progetto di riconversione della centrale a carbone Enel della Spezia in centrale a turbogas. Il pronunciamento, che dovrà essere tramutato in decreto dal Ministero, stabilisce che anche se la riconversione consente una "riduzione degli impatti ambientali rispetto all'attuale configurazione impiantistica - si legge nel documento - è necessaria una puntuale analisi da eseguirsi nell'ambito di una procedura di Valutazione di Impatto Ambientale". La Valutazione di Impatto Ambientale era invece richiesta dal territorio, in particolare compattamente da Comuni della Spezia e di Arcola, associazioni ambientaliste e dalla Regione, che si sono opposti alla riconversione a turbogas valutando il nuovo progetto come un nuovo impianto con impatti non trascurabili e dunque assoggettabile a Via.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24