Porto di Genova: morto l'ex presidente Gallanti

Liguria
@ANSA
4eb4c3906b391b30f6a2acd431552ded

Varò piano regolatore portuale, primo in Italia. Guidò Livorno

 E' morto stamani Giuliano Gallanti, storico presidente del porto di Genova che guidò per due mandati, dal 1996 al 2004, e successivamente presidente del porto di Livorno nel 2011 e alla guida per 4 anni di Espo, l'associazione dei porti europei e di Villes e Ports.
    Ottant'anni, avvocato, consigliere regionale dal 1985 al 1995, nel 1992 era diventato vicepresidente della giunta regionale ligure con delega all'Ambiente e difesa del suolo e poi presidente del Consiglio regionale ed era stato inoltre insignito dell'Ordre National du Merite dal presidente della Repubblica francese. Alla guida del porto di Genova aveva varato nel 2001, dopo un lavoro di quattro anni, il piano regolatore dello scalo, il primo in Italia, chiamando un gruppo di architetti di fama internazionale come Rem Koolhaas, Manuel de Solà-Morales, Marcel Smets, Bernardo Secchi, a ripensare le zone portuali e quelle di confine con la città. Per ricordarlo si terrà una funzione venerdì mattina alle 11 al tempio laico del cimitero di Staglieno.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24