Aspi disponibile tagliare pedaggi liguri per 10 mln

Liguria
@ANSA
90c6638cd876efefa9184a3655dadbc6

Enti locali saranno informati immediatamente su stato cantieri

 Riduzione dei pedaggi autostradali in Liguria per circa 10 milioni. E' emerso nella riunione svoltasi al Mit sulle emergenze in Liguria, Marche e Abruzzo. Durante la riunione Aspi ha manifestato disponibilità a valutare misure di riduzione dei pedaggi. In merito alla situazione ligure sono state verificate soluzioni tecniche per limitare i disagi e accelerare la cantierizzazione per verifiche e sostituzione delle barriere antirumore e antivento, oltre agli interventi per la sicurezza. Il Mit "ha disposto una cabina di coordinamento tra concessionari e esperti del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici per ridurre al massimo i disagi". In questi giorni sulla A10 i cantieri nel tratto Genova-Savona hanno creato code fino a 25 km. Il Mit ha deciso "di attivare ogni possibile strumento di monitoraggio e comunicazione immediata sullo stato dei lavori e della viabilità, coinvolgendo gli enti locali". Il presidente Toti aveva sottolineato assenza di comunicazione e mancato coinvolgimento della Regione.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24